martedì 9 agosto 2016

L'interesse dietro l'angolo

È ovunque, solo che noi non ci facciamo caso. È anche in un rapporto di amicizia perché tramite esso si vive meglio. È sul lavoro, in famiglia, sul sorriso del barista sotto casa, sul suo e sul nostro ; l'interesse impera sulle nostre vite. Noi non lo notiamo, pensiamo sia educazione, che sia qualcosa di spontaneo che la nostra persona si disponi a fare quando si entra in contatto con qualcuno ma non è così. Personalmente l'ho sempre sospettato ma è ultimamente che sono riuscito a diagnosticarlo senza pregiudizio, con saggezza. Certo, sì, anche in un rapporto di amicizia o d'amore c'è. Non è forse vero che ci sono persone con le quali si vive più leggeri, più in sintonia con lo stesso vivere ? È l'interesse che ci guida, spesso inconsciamente ; un interesse genuino che nascondiamo senza farci caso, forse. Cerchiamo di non volerci male, dopo aver fatto questa scoperta : è la natura di noi stessi, la natura umana che è così. Detto questo vorrei ricordarvi che l'interesse per qualcuno (chiunque sia, per qualunque motivo) è un energia che affiora dentro noi, un energia che ci muove costantemente verso un qualche tipo di miglioramento. Io ricordo benissimo le mie vicissitudini con molte persone, vicissitudini pieni d'interesse, vicissitudini vissute MAI con senso di colpa. Cerchiamo , per una volta, di essere chiari con noi stessi e diciamoci : "si, anch'io mi muovo per interesse" 😊😊😊.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page