martedì 30 maggio 2017

TSO ( trattatamento sanitario obbligatorio ) . Che ne sarà di me ?

Siamo arrivati ? È questo il mio Destino ? Venerdì mi sono venuti a prendere ma in realtà non volevo muovermi dal punto in cui ero : ai bordi di una strada , mezzo inginocchiato a vedere l'invisibile, ovvero un tizio che mi sorrideva maleficamente ed un altro che non potevo vedere che era pronto a farmi a pezzi grazie alla sua velocità, forza ed esperienza nel settore tortura : vogliono farmi sparire perché "non sono niente" dicono, ma in realtà perché il Demonio ha bisogno di vittime sacrificali . Non so per quanto riuscirò a scamparla, anche perché IO non ho nessunissima voglia di piegarmi ... o forse non posso 😕 . E allora, che fare ? Ho l'obbligo di aspettare, di pregare inutilmente, di far passare il tempo più che posso. Non so davvero che fine farò. Vogliono staccarmi braccia e gambe, lentamente, una ad una, dettami di una società malata e arresa . Sono in pena . Non piango ma ho Paura. La speranza ...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page